AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Per far fronte alle crescenti ed innovative domande del mercato dell'automazione industriale, lo studio Spazio AR,IA ha intrapreso una solida collaborazione con un gruppo di ingegneri e designer che hanno maturato significative esperienze nel campo impiantistico e dell’automazione industriale per conto di Committenti quali Ferrari, FCA, Issia CNR, Saipem

Ciò ha permesso allo studio Spazio AR,IA di proporsi quale interlocutore qualificato e preferenziale per assistere il Cliente anche nell'ambito dell'automation technology, offrendo soluzioni dedicate con la massima competenza e professionalità.

Garantendo al Cliente la certezza di raggiungere la sintesi perfetta tra costi e qualità finale dell'opera, lo studio Spazio AR,IA sviluppa studi di fattibilità, simulazioni tecnico-economiche dell’investimento, simulazioni 3D e termofluidodinamiche, progettazioni esecutive di impianti di automazione industriale con l’ausilio di moderne apparecchiature di comando e controllo (PLC, sistemi Scada) e di software sviluppati da tecnici interni. 

Lo staff tecnico altamente qualificato nell'ambito della progettazione impiantistica, meccanica ed industriale consentirà al Cliente di trovare una soluzione personalizzata e di raggiungere l'equilibrio ottimale tra esigenze funzionali ed economiche.


In particolare, i settori di intervento sono:

MACCHINE SPECIALI: Progettazione di prototipi, macchine speciali e sistemi robotizzati, assistendo il Cliente dal concept sino al montaggio in situ e fornendo anche la documentazione necessaria per una efficace assistenza e regolare manutenzione nel tempo.

SISTEMI DI CONTROLLO: Progettazione di tecnologie di controllo a partire dalle automazioni del singolo motore sino alla gestione totale dei processi con sistemi di visione avanzati, controlli robotizzati, droni per riprese e controllo aereo.

IMPIANTI DI PROCESSO: Progettazione di impianti piping totalmente equipaggiati e impianti pilota.

ADEGUAMENTO MACCHINE: Aggiornamento normativo dei macchinari, adeguamenti bordo macchina e relative sicurezze operative. Progettazione di modifiche sia parziali che sostanziali dei macchinari (modificando meccanicamente ed elettricamente le linee di produzione e garantendo la successiva ricertificazione secondo le normative vigenti e con eventuale marcatura CE).

AUTOMOTIVE: Progetti di logistica secondo le linee guida del WCM.